Normative  UNI EN ISO

A breve, entro il 15 settembre 2018, scadrà il periodo di adempimento per le imprese certificate alle normative UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 14001:2004: linee guida per la definizione di un piano per il controllo qualità.

Le aziende devono adeguare la propria certificazione alle edizioni 2015 delle due norme ISO. Già dal 15 marzo 2018 gli organismi preposti hanno cominciato a verificare le prime certificazioni, le sorveglianze e i rinnovi in linea con le nuove regole.

In caso di mancato adempimento ai nuovi standard le aziende incorreranno in costi maggiori e dovranno obbligatoriamente rifare un audit di adeguamento.

È quindi fondamentale rimanere sempre aggiornati su ciò che succede nella propria azienda e dotarsi dei giusti strumenti di monitoraggio.

Sistemi MES e controllo qualità, come funziona?

I software MES recepiscono i segnali dalle macchine, registrano attività e movimenti e permettono di verificare i controlli di qualità eseguiti.

I Manufacturing Execution System, infatti, accertano il corretto avanzamento delle fasi di produzione, dello stato fisico delle macchine, degli operatori e delle attrezzature. Quindi, viene effettuato un monitoraggio costante della qualità che consente di:

  • ottimizzare i tempi di produzione;
  • aumentare la flessibilità dell’azienda;
  • gestire i problemi in tempo reale e risolvere le anomalie.

Quali sono i vantaggi di un sistema MES?

I nostri clienti, con l’implementazione MES, ottengono i seguenti vantaggi per le loro aziende: digitalizzazione, monitoraggio e potenziamento.

Per soddisfare i clienti, noi di DM Management & Consulting abbiamo realizzato il nostro software MES DMP secondo tre criteri: semplice, rapido, all’avanguardia.

DMP consente un’avanzata gestione della produzione in conformità con i requisiti stabiliti dalle norme e dai sistemi di gestione qualità come ISO 9000, ISO 14000, ISO TS 16949, etc.

Grazie alle tecnologie ETL, DMP viene integrato con i sistemi informativi presenti e con i sistemi di controllo qualità aziendali.

Conclusioni:

Quindi, grazie al nostro software MES DMP, il responsabile di produzione ha una panoramica dei controlli effettuati: registrazione delle dichiarazioni di controllo, gestione e piani di collaudo, connessione agli strumenti di misura, ordine, descrizione, chi ha effettuato un determinato controllo, orario di inizio e fine, macchina.

L’operatore ha la possibilità di dichiarare i controlli qualità eseguiti supportato da schermate user-friendly. Tramite interazioni, infatti, può cliccare sulla riproduzione 3D dell’articolo in macchina.

Queste sono solo alcune delle funzioni di DMP, grazie alla struttura modulare, ogni azienda può decidere di acquistare componenti diverse del sistema.