La raccolta dei dati è un aspetto fondamentale che permette di migliorare e gestire la produzione aziendale restando competitivi sul mercato. La raccolta dati di produzione è l’attività con cui vengono rilevate tutte le informazioni relative ai processi produttivi quali tempi, commesse, scarti, risorse utilizzate e risorse da utilizzare. Queste informazioni devono essere rilevate in modo rapido e preciso affinché la raccolta dei dati sia efficiente.

I sistemi MES sono specializzati nella gestione e controllo dei processi produttivi, quindi sono adatti per la raccolta e l’analisi dei dati. Infatti, un buon software MES è in grado di monitorare tutto ciò che succede nella fabbrica e di avere a disposizione le informazioni sull’efficienza delle fasi di produzione.

 

Perché è così importante raccogliere i dati di produzione?

I vantaggi sono molteplici e si possono riconoscere nei diversi reparti aziendali. La raccolta dati di produzione, al giorno d’oggi, è uno dei fattori indispensabili nel processo di produzione:

  • Evoluzione della logistica;
  • Miglioramenti a cascata in tutti i reparti aziendali;
  • Migliora la performance di produzione;
  • Monitora l’efficacia e l’efficienza del processo di produzione;
  • Controllo in tempo reale delle proprie attività aziendali;
  • Proattività: ti permette di agire anticipatamente sugli errori.

Avere a disposizione i dati di produzione significa poter avere una visione realistica della propria azienda e avere tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni strategiche. Raccogliere i dati di produzione ti garantisce di abbattere i costi interni e ti permette di ottimizzare la linea di produzione.

Ottimizzazione: è questa la conseguenza della scelta di raccogliere e analizzare i dati. Questa operazione permette di ridurre il numero di errori in fase di produzione. Consente di ricalibrare e settare risorse e/o obiettivi anche in tempo reale. Il frutto di questo processo non è altro che una migliore performance di produzione.

I sistemi MES portano ad una evoluzione della logistica grazie al monitoraggio costante di efficacia ed efficienza del processo di produzione migliorando e alzando gli standard qualitativi. I sistemi MES permettono, in modo fruibile, di (ri)disegnare nuovi scenari produttivi. Tutto questo è possibile grazie alla raccolta delle informazioni ricavate dai dati.

Una volta entrato in funzione, questo strumento risulta importante, perché tiene sotto controllo tutte le informazioni provenienti dal reparto produttivo e con una corretta gestione, analisi e interpretazione della raccolta dati mette in luce aspetti e informazioni di natura commerciale. I benefici della raccolta dati si ripercuotono non solo sulla produzione ma, a cascata, su tutti gli altri reparti dell’azienda.

Leggi anche Migliorare la produzione aziendale: il controllo dei tempi

Cosa accade se una azienda non raccoglie i dati di produzione?

Cosa accade se una azienda non raccoglie i dati di produzione

Sono innumerevoli gli svantaggi causati da una mancata o erronea raccolta dati:

  • Non tutti i dati sono significativi;
  • L’azienda non è competitiva;
  • Aumento dei costi di produzione.

La difficoltà principale è riconoscere i dati significativi. Si sprecano spesso tempo ed energie. Bisogna saper selezionare. I sistemi MES facilitano e aiutano, grazie alla loro fruibilità, in questa fase del processo di raccolta dati.

La mancata raccolta dati non alza la qualità e gli standard prefissati di una azienda e questo, spesse volte, porta ad essere oscurati dai concorrenti del settore in cui opera. Non raccogliere i dati lede alla competitività aziendale nel proprio mercato e settore di riferimento.

Un altro aspetto da non trascurare se non si attiva un processo di raccolta e analisi dati è un eventuale e possibile aumento dei costi di produzione. I sistemi MES permettono di gestire e controllare a 360° la linea di produzione.

Concludendo, possiamo affermare che, la raccolta e la conseguente analisi dei dati consentono di trasformare le informazioni provenienti dalla produzione in conoscenza.

Attiva un processo di consapevolezza, e conseguente accrescimento, dello stato della produzione e dello stato aziendale.

Grazie all’attivazione del processo di raccolta dati di produzione si possono prendere decisioni e strategie aziendali migliori, anche in considerazione del lungo periodo, quindi si attiva un processo decisionale con prospettive future migliore.

Se vuoi migliorare il processo decisionale e strategico, coerenti con il tuo goal aziendale, contattaci per prenotare una demo gratuita.